NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

21-06-2019 - Consorzio Brianteo Villa Greppi: Suoni Mobili 2019

Quando inizia Suoni Mobili inizia l’estate, la stagione in cui la musica può diffondersi nell’aria aperta e riempire il paesaggio. La stagione in cui si può inciampare in un concerto facendo una passeggiata, rientrando dall’ufficio, aprendo le finestre di casa.
La musica nell’aria è arte portata in dono a tutti, un dono che non ha confini né proprietari, come il sole caldo di luglio o il profumo del gelsomino.
La musica per il Consorzio Brianteo Villa Greppi, nelle sere d’estate, si chiama Suoni Mobili, rassegna itinerante che offre una programmazione originale e inimitabile. Come un fiume carsico che scorre nelle viscere della terra per poi riaffiorare improvvisamente dopo aver scolpito le profondità naturali, Suoni Mobili, spunta solo con la bella stagione. Bisogna solo lasciarsi coinvolgere dal ritmo e cedere al fascino dei luoghi, dei paesaggi e delle atmosfere brianzole, apprezzando il virtuosismo dei musicisti.
Suoni Mobili mette d’accordo i più esigenti appassionati di musica e i meno preparati, il programma è così ampio e vario da permettere a chiunque di trovare proposte di proprio interesse.
Il progetto, avviato nel 2010 su iniziativa del Consorzio Brianteo, è ideato e organizzato da Saul Beretta e da Musicamorfosi.
Si svolge per lo più all’aperto, in luoghi suggestivi e inusuali, quali parchi e giardini storici, ville di delizia, piazze, centri storici e chiesine romaniche, ma anche vigne e agriturismi, luoghi panoramici e aziende agricole, campi da tennis e piscine.
I concerti non sono solo ospitati nei luoghi, ma sono specificamente studiati in maniera che dialoghino con l’ambiente circostante, sottolineandone le caratteristiche e valorizzandone bellezza e originalità.

INFO: http://www.villagreppi.it/rassegna/suoni-mobili/

 

header sm 2019header sm 2019