NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

AVVISO PUBBLICO SOSTEGNO AL MANTENIMENTO DELL’ALLOGGIO IN LOCAZIONE A SEGUITO DELLE DIFFICOLTÀ ECONOMICHE DERIVANTI DALL’EMERGENZA SANITARIA COVID 19 – MISURA UNICA 2020.

Servizi Sociali d’Ambito, attraverso l'Agenzia Servizi Abitativi, intendono avviare l’iniziativa promossa da Regione Lombardia con D.G.R n. XI/3008 del 30 marzo 2020 rivolta alle famiglie per il mantenimento dell’abitazione in locazione in relazione all’emergenza sanitaria COVID 19.
La misura è rivolta a nuclei familiari in locazione sul libero mercato (compreso il canone concordato) o in alloggi in godimento o in alloggi definiti Servizi Abitativi Sociali, ai sensi della L.R. 16/2016 art. 1 c.6 e smi. Non potrà invece essere riferita ad alloggi definiti Servizi Abitativi Pubblici.

Presentazione della domanda

Le domande dovranno essere presentate esclusivamente on line al Comune di Lecco – Ente Capofila dell’Ambito Distrettuale di Lecco dal 18 Maggio al 30 Novembre 2020.

Per informazioni è possibile contattare l’Agenzia Servizi Abitativi al numero 345 1619127 nei seguenti orari:
Lunedì 09.00 – 12.30
Martedì 09.00 – 12.30 / 14.30 – 17.30
Mercoledì 09.00 – 12.30 / 14.00 – 18.00
Giovedì 09.00 – 12.30 / 14.00 – 18.00
Venerdì 09.00 – 12.30

Requisiti
- essere residenti in un Comune dell’Ambito Territoriale di Lecco (con esclusione dei Comuni di Lecco e Malgrate);
- non essere sottoposti a procedure per il rilascio dell’abitazione (sfratto o sloggio);
- non essere proprietari di alloggio adeguato alle esigenze del proprio nucleo familiare in Regione Lombardia, così come definito dall’art. 7 lettera d) del Regolamento Regionale n. 4 del 04/08/2017 e s.m.i.;
- I.S.E.E. 2020 in corso di validità, ordinario o corrente non superiore ad euro 20.000,00;
- essere residenti in un alloggio in locazione da almeno un anno al momento di presentazione della domanda (In caso di rinnovo di contratto avvenuto farà fede l’inizio del contratto originario).

Inoltre requisito necessario per la concessione del contributo il verificarsi di una o più condizioni collegate alla crisi dell’emergenza sanitaria 2020, ovvero:
- perdita del posto di lavoro (licenziamento) motivata dalla crisi economica causata da Coronavirus a decorrere dalla data del DPCM del 08/03/2020;
- mancato rinnovo dei contratti a termine dalla data del DPCM del 08/03/2020;
- Cessazione, interruzione o consistente riduzione di attività professionale o di impresa a decorrere dalla data del DPCM del 08/03/2020;
- malattia grave o decesso di un componente del nucleo familiare percettore di reddito causata da Coronavirus;
- congedo parentale previsto dal DPCM del 08/03/2020;
- cassa integrazione o FIS (Fondo di Integrazione Salariale), Accordi aziendali con riduzione dell’orario di lavoro motivati dalla crisi economica causata da Coronavirus a decorrere dalla data del DPCM del 08/03/2020.

Per essere ammessi al contributo, le condizioni sopra menzionate devono aver causato un calo della capacità economica mensile dell’intero nucleo familiare almeno pari al 25% documentabile e calcolato al lordo della media delle entrate dei mesi di gennaio e febbraio 2020.

Entità del contributo
Il contributo è concesso per due mensilità del canone di locazione, erogato a valere sul mese successivo alla data di accettazione della domanda. Il contributo totale erogato non sarà superiore ad € 750,00.

Per i cittadini che hanno beneficiato del “Buono Spesa Covid-19” il contributo erogabile sarà pari ad una mensilità del canone di locazione.

Il contributo verrà erogato direttamente dall’Impresa Sociale Consorzio Girasole al proprietario dell’alloggio locato a seguito dell’approvazione della domanda.

 

Link di pubblicazione del modulo di domanda per la richiesta di contributo Misura Unica 2020: http://www.comune.lecco.it/index.php/archivio-news/299-avvisi-dagli-uffici/8483-sostegno-al-mantenimento-dell-alloggio-in-locazione

 

immagione casa